Consigli d’uso

Otite media (adulti) – singolo episodio acuto

GSE BIOTIC FORTE

1 compressa per tre volte al dì, prima dei pasti (1 mattina, 1 mezzogiorno, 1 sera)

per 8 giorni

GSE BIOTIC

6 compresse al dì, prima dei pasti (2 mattina, 2 mezzogiorno, 2 sera)

fino a 2 mesi di trattamento

In alternativa

GSE EFFERBIOTIC Rapid

4 compresse al dì, prima dei pasti (2 mattina, 2 sera)

fino a 2 mesi di trattamento

GSE NASAL FREE

1 erogazione per narice per 4 o 5 volte al dì

per 15 giorni

GSE AEROBIOTIC

1 fiala per aerosol per 2 volte al dì

per 15 giorni

GSE EAR DROPS FREE

1-2 gocce per 3-4 volte al dì instillate in ogni condotto uditivo

per 15 giorni

Otite media (adulti) – cicli di prevenzione

GSE IMMUNOBIOTIC

2 compresse al dì, prima dei pasti (1 mattina, 1 sera)

per 40 giorni

GSE NASAL FREE

1 erogazione per narice per 4 o 5 volte al dì

per 40 giorni

GSE AEROBIOTIC

1 fiala per aerosol per 2 volte al dì

per 40 giorni

TALE CICLO DI PREVENZIONE È DA RIPETERE PIÙ VOLTE ALL’ANNO, NORMALMENTE NEI CAMBI DI STAGIONE, PER CHI È PREDISPOSTO A FREQUENTI RECIDIVE E, OCCASIONALMENTE, IN SITUAZIONI A RISCHIO (AD ESEMPIO IN CONCOMITANZA CON OBBLIGATE ASSUNZIONI DI FARMACI)

Otite media (bambini) – singolo episodio acuto

 GSE BIOTIC BABY 3-12

Somministrare prima dei pasti, utilizzando il misurino da 3,75 ml, rispettando le indicazioni:

per 15 giorni

In alternativa

GSE EFFERBIOTIC Rapid

2 compresse al dì, prima dei pasti (1 mattina, 1 sera)

per 15 giorni

GSE NASAL FREE

1 erogazione per narice per 4 o 5 volte al dì

per 15 giorni

GSE AEROBIOTIC JUNIOR

1 fiala per aerosol per 2 volte al dì

per 15 giorni

GSE EAR DROPS FREE

1-2 gocce per 3-4 volte al dì instillate in ogni condotto uditivo

per 15 giorni

Otite media (bambini) – cicli di prevenzione

GSE IMMUNOBIOTIC JUNIOR

Somministrare prima dei pasti, rispettando le seguenti indicazioni:

per 40 giorni

GSE NASAL FREE

1 erogazione per narice per 4 o 5 volte al dì

per 40 giorni

GSE AEROBIOTIC JUNIOR

1 fiala per aerosol per 2 volte al dì

per 40 giorni

TALE CICLO DI PREVENZIONE È DA RIPETERE PIÙ VOLTE ALL’ANNO, NORMALMENTE NEI CAMBI DI STAGIONE, PER CHI È PREDISPOSTO A FREQUENTI RECIDIVE E, OCCASIONALMENTE, IN SITUAZIONI A RISCHIO (AD ESEMPIO IN CONCOMITANZA CON OBBLIGATE ASSUNZIONI DI FARMACI)