Login
password dimenticata?

PRODECO DAY PER LO SPORT

Invito Tavola disegno 1 copia 3

Come si arriva a vestire la maglia azzurra?
Quali sono i segreti di un campione?

A queste e altre domande risponderà EYOB FANIEL, maratoneta e mezzofondista italiano, detentore dei record nazionali di maratona, mezza maratona e 10 km su strada. Quando? Durante il PRODECO DAY PER LO SPORT, che si terrà sabato 13 novembre dalle 16:30 alle 19:00 presso la sede di Prodeco Pharma.

Prodeco Pharma aprirà le porte dell'azienda agli atleti del Trevigiano per un pomeriggio emozionante, durante il quale conosceremo più da vicino questo grande campione e il suo team. Infatti saliranno sul palco anche il suo nutrizionista, Luca Simoni, e la sua fisioterapista, Mara Mezzalira, mentre l'allenatore, Claudio Berardelli, si collegherà direttamente dal Kenya.

Parleremo di sport agli sportivi e con gli sportivi.

Lo faremo sottolineando l'importanza di una preparazione a 360°, che comprenda anche una sana alimentazione e una corretta integrazione

Il Ferro e lo sport

L’evento si inserisce all’interno della nostra campagna di sensibilizzazione sull’importanza del Ferro per il nostro organismo. Questo minerale, che svolge diverse funzioni fondamentali, è particolarmente importante per gli sportivi in quanto:

  • contribuisce alla produzione di emoglobina, proteina che si trova nei globuli rossi e che porta ossigeno alle cellule, rafforzando le difese immunitarie
  • favorisce l’accumulo di ossigeno nel tessuto muscolare, garantendo la disponibilità energetica nelle cellule (mioglobina)
  • prende parte alla produzione di ormoni e neurotrasmettitori nel sistema nervoso centrale, tra cui la sintesi di dopamina e la produzione di serotonina

Bassi depositi tissutali di Ferro, anche in assenza di anemia patologica, sono associati ad una diminuita resistenza fisica. Inoltre comportano una riduzione della concentrazione di emoglobina nel sangue e quindi delle capacità prestative dell'atleta. Tali deficit si manifestano inizialmente con generiche riduzioni della forza e continuano con riduzioni progressive della potenza e della resistenza aerobica, particolarmente evidenti in atleti di mezzofondo e fondo. 

Negli sportivi le perdite di Ferro sono superiori rispetto alle persone che conducono una vita sedentaria. Si rilevano perdite a livello cutaneo, in seguito alla sudorazione, a livello urinario e a livello gastrointestinale: infatti, dopo gare di corsa prolungata (come ad esempio la maratona) oltre l'80% dei soggetti manifesta fenomeni di sanguinamento a livello gastrointestinale, a causa dei numerosi traumi subiti dalle pareti intestinali durante la corsa e come conseguenza ad un minor apporto di sangue all'intestino. I valori aumentano negli atleti di sesso femminile, nei quali si sommano anche le perdite mestruali.

Per questo motivo è importante assorbire la corretta quantità di Ferro attraverso l’alimentazione e assumere integratori che ne garantiscano la biodisponibilità. 

Prodeco Day per lo Sport verrà trasmesso in diretta anche online nei nostri canali social.

carenza-di-ferro-reflusso-e-gastrite-limpatto-dei-gastroprotettori
Carenza di Ferro, reflusso e gastrite: l'impatto dei gastroprotettori
continua a leggere
carenza-di-ferro-in-gravidanza-alimentazione-e-integratori
Carenza di ferro in gravidanza: alimentazione e integratori
continua a leggere
intolleranze-alimentari-come-scoprirle
Intolleranze alimentari: come scoprirle
continua a leggere