MENOPAUSA

menopausa600

La menopausa è una trasformazione fisiologica naturale nella vita della donna caratterizzata dalla sensibile riduzione dell’attività ovarica accompagnata dalla fine dell’evento mensile mestruazione.

Il termine menopausa deriva dal greco “menos”, mese, e “pausis”, cessazione; significa perciò “cessazione della mestruazione”. Una donna è ufficialmente considerata in menopausa dopo un anno dalla sua ultima mestruazione. Il termine di un anno è un dato statistico, riguarda perciò la maggior parte delle donne, ma non tutte: non è raro che qualcuna veda ripresentarsi il suo ciclo anche dopo 15-18 mesi. Il periodo che precede la cessazione della mestruazione, definito pre-menopausa, è il più ricco di sintomi; nel periodo successivo invece, post-menopausa, le sintomatologie generalmente si attenuano ma si può far strada il pericolo di problematiche degenerative (ad esempio l’osteoporosi).