Di che Alitosi sei? se la conosci la eviti!

“Qualcuno ha una mentina, per favore?”: alzi la mano chi non ha mai detto questa frase nella sua vita. Alzi la mano chi non si è mai scoperto a soffiarsi nel cavo della mano per “autotestare” la qualità del suo alito prima di qualche incontro importante. Alzi la mano, insomma, chi non si è mai, nemmeno una volta nella vita, preoccupato di avere l’alito cattivo. Sicuramente il numero delle persone che può alzare la mano è bassissimo e magari, con un filo di onestà in più…nullo. Questo è quello che attestano alcuni recenti studi U.S.A. che riportano che una persona su 4 soffre di costante alito cattivo a livelli che sconfinano nella patologia, mentre tutti, anche gli individui sani, soffrono estemporaneamente di problemi con l’alito in seguito all’assunzione di particolari cibi o a situazioni fisiologiche temporanee. Continua a leggere